Aree di trattamento

Approfondimento:
Convalescenza

Il periodo di convalescenza che segna la fine dello stato di malattia è ancora un periodo di transizione per l’organismo: il sistema immunitario ha appena vinto la battaglia contro i germi causa della malattia, ma non ha ancora avuto modo di riprendere appieno la sua efficienza.
 
Soggetti particolarmente deboli, come gli anziani, in questo periodo possono andare incontro sia a ricadute dell’infezione iniziale che a nuove infezioni: l’organismo è ancora debole e nuovi germi hanno modo di penetrarlo agevolmente, causando l’insorgenza di patologie anche gravi.
 
E’ quindi sempre opportuno, nel periodo immediatamente successivo a una malattia, evitare di accelerare troppo i tempi di recupero, privilegiando invece semplici accorgimenti: rimanere a riposo; evitare colpi d’aria; osservare un’alimentazione equilibrata, ricca di frutta e verdura e che privilegi alimenti facilmente digeribili.
 
Per favorire un completo e più rapido ristabilimento è inoltre importante un corretto apporto di Vitamine, in particolare di Vitamina C ad attività immunostimolante e di Vitamine del gruppo B, in combinazione con gli aminoacidi,  in grado di contrastare efficacemente l’astenia  tipica di un periodo di convalescenza.

Sezione principale

Per tornare al documento principale: clicca qui.